venerdì 17 novembre 2017

5 cose che... #36 5 luoghi in cui adoro leggere



Consueto appuntamento settimanale con la rubrica del venerdì creata da Twins Books Lovers e con l'immancabile collaborazione di Manuela Menna.
L'argomento di oggi vuol farvi conoscere i 5 luoghi in cui adoriamo leggere.







5 luoghi in cui adoro leggere




Letto
Di certo questo è il luogo che preferisco in assoluto. Ora che arriva il freddo e le brutte giornate cosa c'è di meglio che infilarsi sotto le coperte con il mio kindle e tuffarmi in una nuova storia? A letto uso il Kindle che è più comodo da tenere in mano.




Divano
Sdraiata o seduta in posizioni assurde, il divano lo sfrutto in ogni stagione. Trovo più comodo leggere un cartaceo in queste occasioni.




Angolo verde in giardino
Ho visto una foto su facebook con una panchina circondata da piante verdi e fiori e ho preteso di avere anche nel mio giardino un angoletto di questo tipo dove potermi sedere e leggere. I momenti perfetti sono in primavera quando non fa ancora caldissimo e si sta bene al sole, oppure d'estate quando l'ombra arriva a coprire il mio personale paradiso libroso.





Mare
Sotto l'ombrellone, perchè da un paio d'anni non riesco a stare troppo sotto il sole cocente estivo, con il mio fidato Kindle in mano (sempre per la questione comodità) vi passerei le giornate.


Vacanza
Quando sono in vacanza nel mio solito albergo, adoro la mattina prestissimo (si mi sveglio all'alba anche in vancanza) sedermi sul balconcino con la splendida vista del Lago di Garda a farmi da sfondo.












5 luoghi in cui adoro leggere


E questo è veramente difficile, almeno per me… Io sono abitudinaria quindi tendo a leggere sempre nello stesso posto e quasi sempre è a casa, ma se ci penso bene forse…




A letto
Lo so, è banale, ma adoro leggere al calduccio sotto il mio piumone (anche in estate, sotto la copertina) con la luce del comodino accesa, cosa che fa impazzire mio marito. Lo so, lo so, la cover del mio kobo ha la lucina, me l’ha comprata lui come regalo per Natale e poi anche per il compleanno, ma vuoi mettere la luce della abatjour? È tutto più “coccolante”. Poi prendo anche qualche snack e la lettura diventa una goduria.




Sul divano
o meglio sul divano aperto come fosse un letto, accoccolata sotto la copertina di pile (sempre e comunque anche in estate). Ormai appena mi avvicino al divano con il libro in mano i miei figli lo aprono e mi passano la coperta, tanto sanno che mi metterò seduta con le gambe allungate e avvolta in un bozzolo caldo.




In cucina
A volte, quando sono molto stanca e so che se mi metterò sul divano o a letto tempo pochi minuti e sarò tra le braccia di Morfeo, amo leggere in cucina, seduta al tavolo con una tazza di tè e qualche stuzzichino, dolce o salato che sia… a volte mi accontento delle caramelle dei figli. Poi magari mi prende il senso di colpa per i chili in più e allora inizio a ruminare masticando gomme.





Sui mezzi pubblici
Ecco sì, questo credo che in ordine sia l’altro luogo dove leggo di più e dove mi piace leggere. Io mi muovo principalmente in mezzi pubblici, autobus e metro, perché muoversi per Roma con la macchina è un’impresa titanica. Quindi spesso mi muovo con in borsa un buon libro. Mi perdo nelle mie letture, spesso cammino anche tra una fermata e l’altra con il libro aperto (o con il kobo aperto). Anzi a volte ho rischiato di sbagliare fermata della metro e mi rendo conto che sono arrivata solo all’ultimo secondo. Anche quando sono in treno passo tutto il tempo a leggere. Sono in un mondo tutto mio e niente mi può disturbare.




Al mare
D’estate quando vado al mare, mi piace sdraiarmi sul mio lettino, sistemare il telo da mare, che guarda caso ha le tasche dove infilo quadernino per gli appunti, matita, gomma da cancellare e penna, cellulare perché non si sa mai e il kobo o il libro di turno. Ecco al mare a dire il vero preferisco leggere i cartacei perché mi piace che la sabbia si infili un pochino tra le pagine così quando li riprendo hanno il profumo del mare, mentre quando leggo il kobo guai se un granellino arriva nelle sue vicinanze. L’estate è il periodo in cui leggo di più, forse perché essendo in vacanza posso davvero dedicarmi alle letture con calma.





29 commenti:

  1. Molto vicine...anche i luoghi sono simili...ma non è che sarai l'altra metà della mia mela?

    RispondiElimina
  2. In cucina è davvero originale :), io rispetto al mare preferisco la montagna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non riesco a leggere in cucina, con gli occhiali è difficile perché si appannano a causa del vapore!

      Elimina
  3. Anche io adoro leggere in spiaggia e sui mezzi, soprattutto metro e treno :D
    Leggere in cucina è un'ottima idea!
    -Blabla Letterario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace leggere in treno, ma lo prendo raramente

      Elimina
  4. Anche io cerco di leggere perfino in cucina mentre preparo la cena e il pranzo per il giorno dopo, ma è molto arduo ahahah ci vuole il libro adatto che stia fermo sul "reggi-libro"! Invece invidio moltissimo coloro che hanno un giardino, mi piacerebbe moltissimo leggere lì!

    RispondiElimina
  5. Anche a me piace leggere sui mezzi.. però il letto è imbattibile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il letto è il top, specialmente in inverno

      Elimina
  6. Ciao ragazze!! Mi ritrovo moltissimo nei luoghi che avete scelto, sopratutto per il letto credo sia uno dei posti migliori in assoluto!!

    RispondiElimina
  7. Sto curiosando tra tanti post... e continuo a essere l'unica che non ama leggere sul divano ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooooo, dai è rilassante anche il divano

      Elimina
  8. Ciao, io non avevo trovato i 5 luoghi in cui adoro leggere, ma alcuni corrispondono ai tuoi! Quindi ho recuperato un tema vecchio: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2017/11/5-cose-che-5-5-autori-che-ho-scoperto.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora poi passo a controllare il tuo post

      Elimina
  9. Leggere in vacanza è una delle cose più belle che ci siano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, senza orari da rispettare e con la possibilità di dedicare tutto il tempo che vuoi alla lettura!

      Elimina
  10. Ciao! Letto, divano e giardino le abbiamo in comune :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro leggere lì, per ora divano, ma in primavera nessuno mi schioda dal mio angoletto di giardino.

      Elimina
  11. Letto e divano pure io, qualsiasi posto morbido in realtà. E pure sui mezzi pubblici leggo un sacco. In spiaggia invece faccio fatica a stare comoda, anche con l'ereader.

    Kia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In spiaggia ho trovato la posizione perfetta per me, pancia in sù e kindle che cambia mano ogni tanto.

      Elimina
  12. Ciao ragazze! Abbiamo in comune il letto, il divano, la spiaggia e anche i mezzi! A me capita anche di leggere in cucina, ma solo se sono tutta presa da un libro per cui lo continuo mentre sto cucinando (non mentre mangio per paura di non sporcarlo, che sia cartaceo o ebook)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In cucina ho provato ma non riesco proprio.

      Elimina
  13. Ciao buona domenica. D'inverno si sta bene leggere a letto al calduccio. Bello leggere in un angolo verde tipo giardino. Sui mezzi pubblici non mi piace leggere. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'inverno è perfetto per starsene al calduccio, concordo!

      Elimina
  14. Ciao ragazze! Che bello leggere i post di questa settimana, si vede che noi lettrici non ci facciamo spaventare da nulla. Spiaggia-insettini-caldo-vento, siamo sempre operative :D
    Un salutone e alla prossima
    Leryn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahhaha la lettura prima di tutto!

      Elimina
  15. Anche io leggo tantissimo in vacanza, un po’ meno però da quando sono diventata mamma :)

    RispondiElimina